Chat with us, powered by LiveChat Skip to main content

EDTA, NTA, FOSFORO E IDROSSIDO DI SODIO SONO CONSIDERATI PERICOLOSI

GLI APPROFONDIMENTI DI FRA-BER

ECCO PERCHÉ FRA-BER HA SOSTITUITO LE SEGUENTI COMPONENTI CON COMPONENTI DI ORIGINE VEGETALE

NO EDTA.

EDTA è l’acronimo di acido etilendiamminotetraacetico, questo sequestrante è in grado di formare un chelato molto stabile con il calcio ed il magnesio, infatti viene sfruttato per evitare la formazione e il deposito di calcare dalle acque (effetto anti ridepositante). Proprio per questo motivo viene utilizzato soprattutto, circa un 80% del consumo mondiale, come ingredienti nei detergenti. Ad esempio nei detergenti per macchine lavastoviglie, nei detergenti per il bucato a mano o in lavatrice, nei detergenti per la pulizia dei pavimenti, in tutti quei detergenti in cui è previsto l’uso di acqua di rete o diluizione del prodotto in quanto l’acqua di rete contiene sali di calcio e magnesio.
I motivi per cui Fra-Ber ha scelto di sostituire questa componente sono:

  • Non è facilmente biodegradabile.
  • Provoca il bioaccumulo e conseguente intossicazione della fauna marina e della catena alimentare.
  • È nocivo per ingestione.

NO NTA.

NTA è l’acronimo di acido nitrilotriacetico, questo chelante viene utilizzato nei detergenti in quanto ha la capacità di costruire legami con ioni calcio e magnesio presenti nell’acqua. Questa funzione si sovrappone a quella dei “builder”. Alcuni chelanti relativamente forti sono anche in grado di rompere i legami Sporco-Ca-Superficie favorendo la fase di distacco della detergenza.
I motivi per cui Fra-Ber ha scelto di sostituire questa componente sono:

  • È potenzialmente biodegradabile, sopra al 70%. Il regolamento 648/2004 richiede, tuttavia, minimo l’80%.
  • Il prodotto puro è fortemente sospettato di provocare il cancro.

NO FOSFORO.

Il fosforo presente in natura sottoforma di fosfato (sale dell’acido fosforico) vieni utilizzato in quanto effettivamente migliora l’efficacia dei tensioattivi, specialmente in presenza di acque calcaree.
I motivi per cui Fra-Ber ha scelto di sostituire questa componente sono:

  • Non è biodegradabile.
  • Provoca l’eutrofizzazione ovvero una crescita incontrollata delle alghe con una conseguente diminuzione dell’ossigeno ed effetti letali sulla fauna acquatica.
  • Spesso ci sono ei limiti di fosforo richiesti dalle autorità.

NO IDROSSIDO DI SODIO.

Commercialmente noto come soda caustica ed è una base minerale forte. Nel campo della detergenza, viene utilizzato in quanto reagente di ampio impiego e nella sintesi di coloranti, detergenti e saponi.
I motivi per cui Fra-Ber ha scelto di sostituire questa componente sono:

  • Possiede una notevole capacità corrosiva. Il solo contatto della soluzione con la pelle causa gravi ustioni.
  • Può provoca danni importanti sulla vernice e sulle parti delicate dell’auto.

UN REGALO PER TE!
10% DI SCONTO


Iscriviti alla Newsletter e ricevi subito un codice sconto da usare sul tuo primo acquisto.

Avendo letto la Privacy Policy acconsento al trattamento dei miei dati per finalità di marketing.

GRAZIE!


A breve riceverai una mail con il codice sconto da utilizzare. Controlla la posta in entrata!


Grazie, il Team Fra-Ber

È UN PECCATO VEDERTI ANDARE VIA ☹️


Iscrivendoti alla Newsletter ricevi subito un codice sconto da usare per il tuo primo acquisto.

* Iscrivendoti esprimi il consenso al trattamento dei dati.

GRAZIE!


A breve riceverai una mail con il codice sconto da utilizzare. Controlla la posta in entrata!


Grazie, il Team Fra-Ber